Chi Siamo

Formazione24H è iscritta nell’Elenco delle Associazioni Professionali del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MISE) in ottemperanza alla Legge 14 gennaio 2013, n. 4, in data 15/05/2020 e ci impegniamo a promuovere l’eccellenza e la qualità nel mondo professionale.

Le nostre aree di competenza includono:

Mediazione: Mediatori Linguistici; Mediatori Culturali; Mediatori Minorili; Mediatori Penali; Mediatori Familiari; Mediatori Tributari.

Interpretariato e Traduzione: Interpreti e Traduttori in Lingue; Interpreti e Traduttori dei Segni.

Risorse Umane: Esperti Commerciali Import-Export; HR Specialist Direttore Risorse Umane; Navigator; Amministratori di Condominio; Responsabile Processi Direzione; Responsabile Processi Gestione Economica e Amministrativa; Responsabile Processi Analisi dei Fabbisogni; Responsabile Processi Progettazione; Responsabile Processi Erogazione dei Servizi; Insegnisti; Grafologi; Counseling; Tecnico ABA; Tecnico DSA; Tecnico BES; Tributarista; Coach/Coaching; Giurista d’impresa; Influencer; Criminologo; Digital Marketing Specialist; Social Selling; Direttore Tecnico Strutture Turistiche e Disability Manager.

Sicurezza sul Lavoro: Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro; Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione; Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione.

Unisciti a noi per far parte di una comunità di professionisti qualificati e in costante evoluzione!

logo NUOVO F24h

Formazione 24H è un’associazione iscritta nell'Elenco delle Associazioni Professionali del MISE oggi Ministero delle Imprese e del Made in Italy Legge 14 gennaio 2013, n. 4 in data 15/05/2020

Maggiori dettagli

FORMAZIONE24H è un’Associazione Nazionale di Categoria, senza scopo di lucro, iscritta nell’Elenco delle Associazioni Professionali ai sensi della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013 dal MISE oggi Ministero delle Imprese e del Made in Italy, in data 15/05/2020.

In Italia, le professioni di seguito elencate non sono regolamentate, ovvero non sono sottoposte a un Ordine professionale e non hanno requisiti minimi imposti dallo Stato per essere esercitate, a differenza delle professioni regolamentate come architetto, medico, ingegnere, ecc.

Il 14 gennaio 2013, il Parlamento italiano ha approvato la Legge n° 4 (L. 4/2013), che riguarda le disposizioni relative alle professioni non organizzate.

  • In questo contesto, Formazione24H si impegna a supportare e valorizzare i professionisti attivi in queste aree, fornendo opportunità di formazione, aggiornamento gratuito e sviluppo professionale per favorire il loro successo e l’eccellenza nella pratica professionale.

L’ art. 7 della legge 4/2013 affida alle associazioni iscritte al MISE (Ministero dello Sviluppo Economico), nella fattispecie Formazione 24H, il ruolo di garantire la qualità dei servizi professionali erogati dai professionisti iscritti, della loro formazione, della loro deontologia e del rispetto delle regole associative.

Con il rilascio dell’Attestato di qualità, Formazione 24H offre garanzia e tutela ai clienti dei propri associati. Garantisce inoltre la trasparenza attraverso il mantenimento degli standard qualitativi dei propri Soci nell’esercizio della professione.

La legge 4/2013, all’art. 1, comma 3, introduce l’obbligo di fare riferimento a espressa dicitura della stessa nei rapporti scritti con il cliente.

Impegni del professionista

Il Professionista inserito nel registro professionale tenuto da FORMAZIONE 24H dichiara di condividere e sottoscrivere lo Statuto, il Codice Deontologico, la Carta dei Valori e il Codice Etico, nonché il regolamento di gestione del registro professionale. Si impegna, inoltre, a:

  • rendere noti ai propri clienti (interni ed esterni) i contenuti dello statuto e dei codici di FORMAZIONE 24H;
  • soddisfare tutti gli impegni presi con il mandato ricevuto;
  • tenere una registrazione di tutti i reclami presentati contro di lui per attività svolte nel periodo di tempo in cui è inserito nel registro professionale di FORMAZIONE 24H e permettere a FORMAZIONE 24H l’accesso a dette registrazioni;
  • in caso di reclamo, inviare a FORMAZIONE 24H comunicazione scritta e copia dello stesso entro dieci giorni dal suo ricevimento;
  • mantenere il segreto professionale su notizie e fatti inerenti alla proprietà e ai suoi utenti, di cui sia venuto a conoscenza nell’esercizio del proprio mandato;
  • operare con la massima professionalità, trasparenza, coscienza, diligenza e dignità professionale;
  • non effettuare o partecipare, direttamente o indirettamente, ad attività professionale o di impresa in concorrenza con il committente, nei limiti di quanto stabilito da norme cogenti;
  • non compiere azioni lesive, di qualsiasi natura, nei confronti dell’immagine e/o degli interessi dei clienti.

FORMAZIONE24H offre ai propri ASSOCIATI una serie di VANTAGGI PROFESSIONALI:

  • Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi Prestati, ai sensi degli artt. 7 e 8 della Legge n. 4 del 2013, specifica per la professione;
  • Tessera d’iscrizione a FORMAZIONE24H, da mostrare ai propri clienti o Enti pubblici che ne fanno richiesta;
  • Corsi di aggiornamento webinar/workshop/eventi/conferenze gratuiti, specifici per la professione di competenza dell’associato, validi per il rinnovo dell’attestazione conseguita;
  • FORMAZIONE24H, è un riferimento per la Pubblica Amministrazione, per l’istituzione di servizi informativi per le professioni per cui è autorizzata;
  • Opera una intermediazione tra richiesta e offerta di lavoro, pubblicizzando costantemente i nominativi dei professionisti, informandoli e coinvolgendoli in iniziative e progetti idonei a favorire le loro prospettive occupazionali;
  • FORMAZIONE24H si impegna a promuovere le professionalità dei propri associati su vari canali, sia online che offline, attraverso la pubblicizzazione dei servizi offerti. La piattaforma sfrutta diverse strategie di marketing digitale, come la SEO, le pubblicità sui social media, l’email marketing, la creazione di contenuti di qualità, e altro ancora, per garantire che la professionalità dei propri associati sia visibile a più persone possibili;
  • FORMAZIONE24H svolge un’efficace intermediazione tra la richiesta e l’offerta di lavoro, informando i propri soci sulle varie opportunità presenti sul mercato nazionale e internazionale, pubblicizzando le professionalità dei propri associati e autorizzando l’utilizzo del codice preposto all’iscrizione;
    Favorisce l’aggiornamento e il perfezionamento della professionalità dei soci attivando convenzioni con Istituti Formativi Ministeriali, Scuole Universitarie e Pubbliche Amministrazioni;
  • FORMAZIONE24H mira a sviluppare una coscienza professionale tra i propri soci e a favorire la collaborazione e lo scambio professionale tra loro.

CLICCA QUI per leggere Atto Costitutivo e Statuto.

CLICCA QUI per leggere ampliamento delle professioni.

CLICCA QUI per leggere Modifiche Statutarie

Il Consiglio Direttivo Nazionale è composto da:

  • Presidente Nazionale: Luciana Barone;
  • Vicepresidente/Tesoriere: Tommaso Barone;
  • Segretario: Loredana Calabrese.
  • Consigliere: Annamaria Frasca.
  • Consigliere: Rosario Gianna.

Comitato Tecnico Scientifico per la Formazione Permanete:
• Formazione24H ha istituito un apposito Comitato tecnico per la formazione permanente/continua, ai sensi dell’art. 5, c. 2, d), L. 14/01/2013, n. 4, dedicato alla formazione continua degli associati al fine del mantenimento della qualificazione professionale e del ruolo di soci.
• Il Comitato Tecnico Scientifico per la Formazione Permanete è composto da: Avv. Caccamo Salvatore; Dott.re Pica Cosimo; Prof.ssa Pisana Carmen; Avv. Loredana Calabrese; Prof.ssa Barone Luciana; Dott.ssa Valle Silvia; Dott.ssa Chiara Gianì; Dott.re Di Mauro Giovanni; Dott.ssa Alice Sironi; Dott.ssa Sabrina Leone; Dott.ssa Sara Magnami.
• Il Comitato Tecnico Scientifico per la Formazione Permanete ha stabilito gli strumenti che si configurano come attività formative di primaria importanza, volte a garantire un costante aggiornamento delle competenze, specificamente riferite all’area di competenza di ciascun socio.
• Tra le attività formative per l’assolvimento degli obblighi di aggiornamento permanete imposte si annoverano i corsi di aggiornamento, i webinar, i workshop, gli eventi, le conferenze e altre iniziative connesse, il cui oggetto deve ineluttabilmente riguardare argomenti strettamente correlati al settore di competenza individuale.
• La modalità di erogazione delle attività formative, quali corsi di aggiornamento, webinar, workshop, eventi, conferenze, e altre simili, può variare in base alle necessità e alle circostanze specifiche. A tal fine, la nostra associazione adotta un approccio professionale e flessibile che consente di adattare le modalità di erogazione in presenza o a distanza, secondo le esigenze del contesto e delle persone coinvolte.
• La scelta tra la modalità in presenza e quella a distanza è oggetto di valutazione attenta da parte del Comitato Tecnico Scientifico per la Formazione Permanente, il quale considera diversi fattori, come l’argomento trattato, il numero di partecipanti, le risorse disponibili, e le possibilità di coinvolgimento e interazione degli interessati.
• Quando la situazione lo permette e le condizioni di sicurezza sono garantite, si privilegia la modalità in presenza, poiché consente un’esperienza di apprendimento più diretta e interattiva, nonché la possibilità di creare un ambiente di apprendimento stimolante e collaborativo.
• D’altra parte, la modalità a distanza è considerata altrettanto valida ed efficace, poiché permette di superare le barriere geografiche e di raggiungere un pubblico più ampio, agevolando la partecipazione anche da luoghi remoti. In questo contesto, l’utilizzo di piattaforme tecnologiche avanzate e strumenti di comunicazione innovativi consente di mantenere un alto livello di interattività e coinvolgimento tra i partecipanti, garantendo un’esperienza di formazione completa e gratificante.
• La scelta tra le due modalità avviene sempre nel rispetto della qualità dell’offerta formativa e dell’obiettivo di fornire ai partecipanti un’opportunità di apprendimento all’avanguardia, al passo con le evoluzioni tecnologiche e le migliori pratiche del settore. In ogni caso, l’obiettivo primario resta il costante perfezionamento delle competenze professionali, garantendo una formazione di eccellenza in linea con le aspettative degli associati e le esigenze del mercato.
• Le verifiche di apprendimento previste possono assumere diverse forme e tipologie al fine di valutare in maniera accurata le competenze acquisite dai partecipanti. Il CTS adotta un approccio professionale che prevede vari strumenti di verifica, garantendo una valutazione completa e obiettiva del livello di preparazione raggiunto.
• Tra le metodologie utilizzate, si includono:
1. Esame orale: Attraverso un colloquio diretto con i partecipanti, viene valutata la loro capacità di esporre in modo chiaro e convincente le conoscenze acquisite durante il percorso formativo.
2. Test a risposta multipla: Questa tipologia di test permette di valutare le competenze in maniera oggettiva e sistematica, fornendo una panoramica completa delle conoscenze acquisite nei vari argomenti trattati.
3. Case history: Le simulazioni basate su casi reali o scenari pratici consentono di valutare la capacità dei partecipanti di applicare le conoscenze teoriche acquisite in situazioni concrete e complesse.
4. Simulazioni pratiche: Attraverso esercitazioni e prove pratiche, si valuta la capacità dei partecipanti di applicare le competenze e le abilità acquisite, garantendo così un apprendimento attivo e significativo.
• La scelta della tipologia di verifica si basa su un’attenta analisi dei contenuti trattati e degli obiettivi formativi prefissati. Ogni metodo di valutazione è attentamente strutturato per garantire coerenza, rigore e trasparenza nel processo di valutazione.
• Il nostro impegno è quello di fornire un’esperienza formativa completa ed eccellente, in cui l’acquisizione di nuove conoscenze sia adeguatamente valutata, consentendo così ai partecipanti di consolidare le proprie competenze e di affrontare con sicurezza le sfide professionali nel loro ambito di competenza.
• Si precisare che la partecipazione alle attività formative, sia in presenza che a distanza, conferisce al socio il diritto di ottenere crediti formativi professionali (CFP) sulla base di una misura di 1 CFP per ogni ora o frazione di ora di lezione, attestata dal relativo attestato di partecipazione.
• Al fine di ottenere l’assegnazione dei crediti totali previsti per l’evento, si richiede una frequenza minima dell’80% della sua durata complessiva. Questo criterio è fondamentale per garantire un livello di partecipazione adeguato e un apprendimento significativo da parte dei soci.
• Il ciclo di certificazione dell’attività formativa professionale ha una durata biennale. Durante questo periodo, ai soci è richiesto di cumulare un totale di 30 CFP. Il conseguimento di tale obiettivo consentirà loro di ottenere la certificazione finale dell’attività formativa.
• La certificazione finale rappresenta un riconoscimento significativo per i soci, poiché consente loro di utilizzare il logo Formazione24H e di attestare ufficialmente la loro appartenenza all’associazione su documentazione destinata a terzi, come carta intestata, preventivi, sito web, e altre comunicazioni di rilievo pubblico.
• IL CTS si dimostra sensibile alle situazioni che potrebbero comportare un impedimento alla partecipazione alle attività formative da parte dei soci. In tal caso, su richiesta del socio e previa presentazione della documentazione comprovante le circostanze di impedimento (ad esempio, grave malattia, infortunio, interventi chirurgici invalidanti o altre cause oggettive di forza maggiore), Formazione24H può prorogare il termine biennale per la maturazione dei crediti per una durata corrispondente all’impedimento stesso.
• Si ribadisce che, per ogni singolo evento formativo, è necessario che la frequenza attestata sia pari all’80% (ottanta per cento) della sua durata, garantendo così un livello adeguato di partecipazione e coinvolgimento da parte dei soci. Questo criterio costituisce un requisito essenziale per il conseguimento dei crediti formativi previsti.
• La formazione permanente degli associati di Formazione24H è affidata a formatori professionisti di comprovata esperienza e competenza. I nostri docenti vantano una consolidata attività presso prestigiosi Istituti Formativi Ministeriali e la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, nonché presso importanti Enti di formazione, in relazione alle materie di interesse dell’associazione. La loro costante attività pratica e il coinvolgimento diretto nel campo professionale garantiscono un approccio formativo pragmatico e centrato sulle reali esigenze del settore.
• Inoltre, per eventi formativi di particolare rilievo, conferenze e workshop, collaboriamo con esperti di spicco a livello nazionale. Questi illustri professionisti includono autorità civili, luminari, docenti universitari e liberi professionisti, il cui prestigio e riconoscimento nazionale sono attestati nella vasta gamma di aree di competenza di Formazione24H.
• Tale sinergia tra formatori professionisti e esperti di spicco garantisce una formazione di elevata qualità e all’avanguardia, mirata a soddisfare le esigenze formative dei nostri associati. Il coinvolgimento di personalità autorevoli del settore permette di arricchire le nostre attività formative con approfondimenti specialistici e prospettive innovative, offrendo agli associati un’esperienza di apprendimento completa e stimolante.
• La formazione assume un ruolo fondamentale nel perseguire obiettivi di alta qualità e massima efficienza nella prestazione professionale, nell’interesse primario dell’utente e dell’intera collettività. Inoltre, essa mira a garantire il pieno sviluppo e l’elevazione costante delle competenze professionali.
• Pertanto, ogni professionista è tenuto a considerare come obbligo inderogabile il continuo e costante aggiornamento delle proprie competenze professionali. Tale impegno costituisce un requisito essenziale per assicurare standard di eccellenza e adeguamento alle nuove sfide che caratterizzano il contesto professionale.
• La mancata adesione a questo obbligo di aggiornamento professionale può essere considerata come illecito disciplinare, evidenziando l’importanza che il nostro settore attribuisce al mantenimento e al miglioramento delle competenze, come base imprescindibile per fornire servizi di alta qualità e per garantire la fiducia e la soddisfazione degli utenti e della comunità in generale.
• In questo spirito di responsabilità e professionalità, promuoviamo una cultura dell’apprendimento continuo, fornendo opportunità formative di alto livello, guidate da formatori esperti e da esperti di rilievo nel campo. Attraverso queste iniziative, sosteniamo il progresso professionale dei nostri associati, rafforzando il valore e l’importanza della formazione permanente come fondamento per una pratica professionale responsabile e di qualità.

I componenti dell’Organo Disciplinare ai sensi dell’ art. 5 co° 2 lett. A) legge n. 4/2013 sono:

  • Presidente: Avv. Giuliana Gianna
  • Componente: Rag. Raniolo Salvatore
  • Componente: Dott.re Barbera Alessio Giovanni
  • Componente: Dott.re Luciana Barone
  • Componente: Dott.re Tommaso Barone

CLICCAQ QUI per consultare il Codice Condotta degli associati e le Procedure Disciplinari.

Clausole Associative

Di seguito i Titoli di Studio specifici per singola professione per associarsi a FORMAZIONE24H:

    • Mediatore Linguistico: Laurea in Scienze della Mediatore Linguistica L12.
    • Mediatore Culturale: Corso di Alta formazione in materia monte ore 1500 e 60 CFU.
    • Mediatore Minorile: Laurea o diploma di laurea nelle seguenti aree disciplinari: umanistica. sociologica; sociale; giuridica; educativa e master durata annuale specifico in materia.
    • Mediatore Penale: laurea umanistica; sociologica; sociale; giuridica; educativa e master durata annuale specifico in materia.
    • Mediatore Familiare: laurea umanistica; sociologica; sociale; giuridica; educativa e master durata annuale specifico in materia.
    • Mediatore Tributario: corso di formazione conseguito presso istituti formativi ministeriale accreditati presso ordine professionali specifico in materia.
    • Interpreti e traduttori: Laurea in Scienze della Mediatore Linguistica L12 conseguita presso SSML.
    • Navigator: corso specifico minimo 50 ore.
    • Amministratore Condominio: corso specifico minimo 15 ore.
    • Formatore in materia Sicurezza sul lavoro: esperienza in materia da almeno 5 anni e corso di qualifica in materia 500 ore.
    • Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione per la Sicurezza sul Lavoro: esperienza in materia da almeno 5 anni e corso specifico in materia.
    • Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione per la Sicurezza sul Lavoro: esperienza in materia da almeno 5 anni e corso specifico in materia.
    • Esperto commerciale import-export: corso di formazione in materia di 1500 ore.
    • HR Specialist (Direttore Risorse Umane): laurea giuridica,; economica; scientifica e corso di formazione specifico in materia minimo 900 ore.
    • Responsabili processi Direzione: Diploma di Scuola di II grado o laurea giuridica, economica; scientifica e corso di formazione specifico in materia minimo 500 ore.
    • Responsabili processi Gestione Economica-Amministrativa: Diploma di Scuola di II grado o laurea giuridica, economica; scientifica e corso di formazione specifico in materia minimo 500 ore;
    • Responsabili processi Analisi dei Fabbisogni: Diploma di Scuola di II grado o laurea giuridica, economica; scientifica e corso di formazione specifico in materia minimo 500 ore.
    • Responsabili processi Progettazione: Diploma di Scuola di II grado o laurea giuridica, economica; scientifica e corso di formazione specifico in materia minimo 500 ore;
    • Responsabili processi Erogazione dei Servizi: Diploma di Scuola di II grado o laurea giuridica, economica; scientifica e corso di formazione specifico in materia minimo 500 ore.
    • Insignisti: Diploma di Scuola di II grado e corso di formazione specifico in materia di minimo 50 ore dall’insegna dalla A alla Z.
    • Interpreti e Traduttori della Lingua dei Segni LIS o LIST (lingua dei segni italiana tattile): Diploma di Scuola II grado o Laurea e un corso di formazione di 1500 ore specifico in materia, rilasciato da un Istituto Formativo Ministeriale.
    • Insignisti: Diploma di Scuola di II grado e corso di formazione specifico in materia di minimo 50 ore dall’insegna dalla A alla Z.
    • Grafologo: Diploma di Scuola II grado o Laurea e un corso di formazione di 1500 ore specifico in materia, rilasciato da un Istituto Formativo Ministeriale.
    • Counseling: corso di formazione in counseling almeno triennale di cui 1500 ore annui specifico in materia.
    • Tecnico ABA: corso/master di formazione di 1500 ore specifico sulla metodologia ABA, rilasciato da un Istituto Formativo Ministeriale.
    • Tecnico DSA: corso/master di formazione di 1500 ore specifico sui DSA, rilasciato da un Istituto Formativo Ministeriale.
    • Tecnico BES: corso/master di formazione di 1500 ore specifico sui BSE, rilasciato da un Istituto Formativo Ministeriale.
    • Tributarista: Diploma di Secondo grado, Laurea Triennale o Quinquennale in materie giuridiche ed economiche e un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione del tributarista.
    • Coach/Coaching: Diploma di Secondo grado, Laurea Triennale o Quinquennale in materie umanistiche o sociali ed un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione del coaching.
    • Giurista D’Impresa : Diploma di Secondo grado, Laurea Triennale o Quinquennale in materie giuridiche ed economiche e un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione di giurista d’impresa/consulente d’impresa.
    • Influencer: Diploma di Secondo grado, Laurea Triennale o Quinquennale in qualsiasi discipline ed un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione di Influencer.
    • Criminologo: Laurea Triennale o Quinquennale in materie giuridiche e un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione di criminologo.
    • Digital Marketing Specialist: Diploma di Secondo grado, Laurea Triennale o Quinquennale in qualsiasi discipline ed un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione di digital marketing specialist.
    • Social Selling: Diploma di Secondo grado, Laurea Triennale o Quinquennale in qualsiasi

    discipline ed un master di qualifica della durata minima di 1500 ore specifico sulla professione di social selling.

    • Direttore Tecnico Strutture Turistiche: corso di formazione della durata minima di 150

    ore specifico in materia,erogato da ente di formazione accreditato.

    • Disability Manager: corso di formazione della durata minima di 100 ore specifico in materia, erogato da ente di formazione o provider ecm.
  • L’attestato rilasciato da Formazione24H è in conformità degli artt. 7 e 8 Legge 14 gennaio 2013 art. 4.
  • L’attestato è un documento che attesa la regolare iscrizione all’Associazione FORMAZIONE24H, che viene rilasciato se in possesso dei titoli specifici per rispettiva professione, obbligo frequenza e superamento corso di aggiornamento per un monte ore complessivo di 20 ore annue e regolare versamento della quota associativa.
  • Una volta associato a FORMAZIONE24H, sarai obbligato al rispetto del codice di condotta, aderire in modo gratuito al programma formazione continua professionale con cadenza annuale.
  • Per attività formative s’intendono corsi di aggiornamento / webinar / workshop / eventi / conferenze / ecc.. della durata complessiva di 20 ore annuali su argomenti attinenti alla propria area di competenze.
  • La modalità di erogazioni dei corsi di aggiornamento / webinar / workshop / eventi / conferenze / ecc.. , può essere in presenza o modalità a distanza;
  • Le verifiche di apprendimento , possono essere di varia tipologia: esame orale, test a risposta multipla, case history, esame orale, simulazioni;
  • Dopo la tua iscrizione FORMAZIONE24H, ti comunicherà il calendario del corso di aggiornamento / webinar / workshop / eventi / conferenze / ecc.. della durata complessiva di 15 ore annuali o 30 ore nel biennio, su argomenti attinenti alla propria area di competenze.

ISCRIVITI a FORMAZIONE24H, entro il 30 Settembre 2023 consegui:

  • corsi di aggiornamento gratuiti sulle tematiche specifiche della tua professione e validi per il rinnovo dell’attestazione conseguita;
  • in regalo il secondo anno della quota associativa, quindi anziché € 598,00 per il primo e secondo anno, la quota d’iscrizione per due anni è solo € 299,00 un anno te lo regaliamo noi!
  • Quota di mantenimento dopo il terzo anno è solo € 199,00.
  • Servizio attivato da FORMAZIONE24H, ai sensi dell’art. 2 comma 4 della Legge n. 4/2013, a favore dei consumatori al fine di ottenere informazioni relative all’attività professionale in generale e agli standard qualitativi richiesti agli iscritti, nonché segnalare eventuali reclami in caso di contenzioso con i singoli soci.
  • Uno degli obiettivi prioritari di FORMAZIONE24H è quello di verificare il corretto e qualificato esercizio della prestazione professionale a tutela dei consumatori in generale e dei fruitori delle prestazioni effettuate dai professionisti iscritti.
  • Pertanto, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, della Legge 14 gennaio 2013, n° 4 FORMAZIONE24H ha attivato uno sportello di riferimento per il cittadino-consumatore, presso il quale i richiedenti delle prestazioni professionali possono rivolgersi in caso di contenzioso con i singoli professionisti, ai sensi dell’art. 27-ter del codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, nonché ottenere informazioni relative all’attività professionale in generale e agli standard qualitativi che FORMAZIONE24H richiede ai propri iscritti.
  • Per accedere allo Sportello del Consumatore, attivato presso le sedi dell’Associazione Nazionale di FORMAZIONE24H, gli interessati devono inoltrare una email a info@formazione24h.it .
    Entro 24H dal ricevimento dell’email sarà data risposta alla/e richieste pervenute.

Luciana Barone, presidente di Formazione 24H e Professional Mentor

Formazione 24h nasce dall’idea di una donna Luciana Barone, da anni impegnata nella formazione, convinta che l’unica via per vincere nel lavoro, nella professione sia la giusta competenza derivata da un’approfondita preparazione.

Offrire le opportunità di acquisire le specifiche conoscenze a migliaia di donne e uomini che vogliono esercitare al meglio la loro professione è l’obbiettivo dell’Associazione, al fine di creare un ecosistema capace di dialogare con il mondo del lavoro.